…L’arte diventa iconoclastica. L’iconoclastia moderna non consiste più nel distruggere le immagini, ma nel fabbricare immagini, una profusione di immagini in cui non c’è niente da vedere.

 

iconoclastia: Dal gr. bizant. eikonoklástìs, comp. di eikón -kónos 'icona, immagine' e -klástìs, da kláein 'rompere'. (2) -fig.- chi è nemico delle opinioni e delle convenzioni radicate in una società e le combatte in modo aggressivamente irriverente.

 

Baudrillard, Jean, Illusione, disillusine, estetiche, Pagine d’Arte di Matteo Bianchi, Milano 1999, p.23.

Titolo originale: Illusion,désillusion, esthétiques, Sens & Tonka éditeurs, Paris 1997.

 

iconoclastia